Attualità | Scritto da 27 gennaio 2012

Spinazzola, convegno “In…dipendenze-Conoscere e prevenire”: foto

(27 gennaio 2012) SPINAZZOLA- “Duc in altum”: così si potrebbe sintetizzare quel che è emerso ieri nel convegno “In… Dipendenze – Conoscere e prevenire le dipendenze”, organizzato dall’AGE di Spinazzola (Associazione Italiana Genitori). Una locuzione da prendere alla lettera, “prendi il largo”, e allontanarsi il più possibile da tutte le forme di dipendenza.

foto

Il convegno ha visto la partecipazione attiva della cittadinanza, delle associazioni e di tutte quelle figure che rientrano nella tipologia dell’educatore, convergendo sulla problematica ed avviando tavoli di discussione sull’argomento.

Oggi, infatti, bisogna allargare l’idea delle dipendenze non solo legate alle droghe, sempre più presenti sul nostro territorio, ma anche ad altre forme che sottovalutate potrebbero diventare una vera piaga sociale. Tecnologia, tabagismo, anoressia, gioco, doping ed alcool sono alcune delle nuove dipendeze emerse da un’indagine statistica condotta su poco più di 13000 giovani di età compresa fra 13 e 18 anni ed oggetto di attenzione dell’evento.

Un evento formativo, per tutti i genitori e non presenti, che ha visto riflessioni e spunti sulla quale costruire basi di confronto e strategie, come afferma lo stesso dott. Saverio Costantino, psicologo e psicoterapeuta:  “Discutere e confrontarsi è una risorsa”. Risorsa dalla quale creare una rete di collaborazione scuola-genitori-istituzioni.

Questa la soluzione messa in campo dall’AGE di Spinazzola che ancora una volta si presenta come un faro per le diverse problematiche della nostra cittadina.

 

Luigi Carbone

Foto del convegno

 

URL breve: http://bat.ilquotidianoitaliano.it/?p=6215

Scritto da il gen 27 2012. Registrato sotto Attualità. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.
Collegati | Designed by Roberto Antonacci, siti Web a Bari - freelance web designer


Il Quotidiano Italiano Bat

Testata giornalistica - Tribunale di Bari Num. R.G. 2918/2011­­ Num.Reg.Stampa 33 - Dir. Responsabile Antonio Calisi - Edito da Ass. Cult. InFormAzione, Via Francesco Lattanzio n.32lB - Bari - Cod. Fis. 93400220724